Corporate Governance

La nostra governance è in linea con le best practice nazionali e internazionali. Prevede un Consiglio di Amministrazione con ampia rappresentanza di membri indipendenti e profili di elevato standing con competenze ed esperienze significative e complementari.

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione è l'organo con funzione di supervisione strategica e di gestione della SGR: le esperienze professionali e lo standing dei suoi componenti sono un elemento distintivo e qualificante della nostra governance. La composizione del CdA è incentrata sull'equilibrio tra amministratori esecutivi e non esecutivi per garantire la piena indipendenza della Società nell'esercizio della gestione collettiva del risparmio.

Massimo Di Carlo

Presidente

Paola Tondelli

Consigliere Delegato Area Investimenti

Francesco Mele

Consigliere Delegato – Area Amministrazione, Finanza e Controllo

Luciano Balbo

Amministratore Indipendente

Stefania Chiaruttini

Amministratore Indipendente

Paola Galbiati

Amministratore Indipendente

Alessandro Ravogli

Amministratore

Paola Benevento

Segretario del Consiglio di Amministrazione

Comitato Investimenti

Il Comitato Investimenti, istituito in relazione al primo fondo, è l’organo che analizza le operazioni di investimento e disinvestimento proposte dal team di gestione e le sottopone all’esame del Consiglio di Amministrazione della SGR, che assume le decisioni di investimento in coerenza con le strategie dei fondi gestiti. Il Comitato è composto da tre figure con competenze e ruoli complementari all’interno del CdA.

Francesco Mele

Consigliere Delegato – Area Amministrazione, Finanza e Controllo

Paola Tondelli

Consigliere Delegato Area Investimenti

Luciano Balbo

Amministratore Indipendente

Collegio sindacale

Angelo Pappadà

Presidente del Collegio Sindacale

Beatrice Ramasco

Sindaco Effettivo

Ottavia Alfano

Sindaco Effettivo

Carlo Delladio

Sindaco Supplente

Luca Pangrazzi

Sindaco Supplente

Auditors e Controlli

La struttura organizzativa di illimity SGR prevede un presidio di controlli interni in capo alle Funzioni Compliance e Antiriciclaggio, Risk Management e Internal Audit. Le Funzioni di controllo sono autonome e indipendenti rispetto alle funzioni operative della Società e riportano direttamente al Consiglio di Amministrazione e al Collegio Sindacale.

L’attività di revisione legale dei conti della SGR nonché dei rendiconti/relazioni dei FIA gestiti è affidata a KPMG S.p.A..